CAPITALE: Taipei

CERTIFICAZIONI RICHIESTE

HIV/AIDS – Tutti coloro che soggiornano per più di 90 giorni, che richiedono la residenza, il permesso di lavoro devono essere testati presso un ospedale pubblico a Taiwan entro tre mesi dalla richiesta.

 

RISCHI PER LA SALUTE

  • Malattie trasmesse da artropodi – Si possono verificare epidemie  di dengue.
  • Encefalite giapponese – Esiste un rischio di trasmissione di encefalite giapponese da maggio a ottobre. La popolazione viene routinariamente vaccinata ed esiste un buon programma di sorveglianza epidemiologica. Attualmente i casi sono sporadici in tutta l’isola. La vaccinazione non è raccomandata per chi visita Taipei o altre città maggiori.
  • Diarrea del viaggiatore – Rischio intermedio.
  • Altre malattie trasmesse dagli alimenti e dall’acqua – Infezioni da batteri, protozoi e virus tra cui l’epatite A. Focolai di trasmissione della filariosi linfatica nelle aree rurali.
  • Altre malattie – Nel maggio 2003, Taiwan era stato coinvolto nell’epidemia di SARS con almeno 483 casi e 60 morti. Dalla scoperta del primo caso, Taiwan ha riportato prontamente tutti i casi all’OMS in modo trasparente. I primi due casi erano avvenuti in un uomo con una storia recente nella Provincia del Guangdong ed Hong Kong e la moglie che non aveva una storia recente di viaggi.

 

VACCINAZIONI DA CONSIDERARE: quelle di routine, epatite A, febbre tifoide, encefalite giapponese e rabbia.

 

RISCHI PER LA SICUREZZA

La situazione  di sicurezza interna è buona. Il tasso di criminalità è relativamente basso. Pochi sono gli scippi ed i furti a danno di stranieri. L’isola è a rischio sismico. Tifoni – anche di notevole intensità – possono abbattersi nel periodo estivo/autunnale (da maggio a novembre) sull’isola (come pure sulle coste della Cina sud-orientale).

Pin It on Pinterest