CAPITALE: Paramaribo – ALTITUDINE: 0 m

CERTIFICAZIONI RICHIESTE

Febbre gialla – Il certificato di vaccinazione contro la febbre gialla è richiesto ai viaggiatori provenienti da aree con rischio di trasmissione di febbre gialla.

 

RISCHI PER LA SALUTE

  • Malaria – Il rischio di malaria – P. falciparum (70%), P. vivax (15-20%)– continua a diminuire. Esso si verifica per tutto l’anno nell’interno del paese oltre l’area della savana costiera con il più alto rischio soprattutto lungo il confine orientale e nelle aree delle miniere d’oro. Nella città di Paramaribo e negli altri 7 distretti costieri, il rischio di trasmissione è basso o trascurabile. Riportata resistenza del P.falciparum  alla clorochina. Riportata anche una diminuzione della sensibilità al chinino. Prevenzione raccomandata nelle aree a rischio: prevenzione delle punture di insetto più atovaquone/proguanil o meflochina o doxiciclina.
  • Febbre gialla – Tra le arbovirosi la febbre gialla della savana si incontra nelle foreste. Si raccomanda  la vaccinazione contro questa malattia.
  • Malattie trasmesse da artropodi – Sono una importante causa di morbilità in ambiente rurale. La Malat- tia di Chagas – Il vettore Rodnius prolixus è presente nelle aree rurali, ma a causa della carenza di inda- gini sulla malattia di Chagas, l’estensione dell’infezione non può essere determinata. Nel paese troviamo anche la leishmaniosi cutanea e cutaneo-mucosa. In alcune regioni è endemica la filariosi bancrofti.
  • Diarrea del viaggiatore – Rischio elevato. Attenzione agli alimenti e Normix in valigia.
  • Altre malattie trasmesse dagli alimenti e dall’acqua – Sono estremamente diffuse e comprendono l’a- mebiasi, le malattie diarroiche, le elmintiasi, l’epatite A e la brucellosi. Registrati casi di colera.
  • Altri rischi ed altre malattie – Esistono focolai di schistosomiasi da S.mansoni. Segnalati casi di rabbia. Attenzione ai serpenti e alle sanguisughe. Nel paese esiste una prevalenza medio-alta (3- 7%) di por- tatori del virus HBV, responsabile  dell’epatite B.

 

VACCINAZIONI DA CONSIDERARE: quelle di routine, epatite A, febbre tifoide e rabbia

 

SICUREZZA

La situazione  politica è relativamente stabile e la sicurezza è generalmente garantita. Si riscontrano comunque fenomeni di criminalità soprattutto nella capitale. La Farnesina suggerisce di evitare la zona di Palm Garden (Palmentium) a Paramaribo, e si sconsiglia di uscire soli nelle ore notturne.

Pin It on Pinterest