CAPITALE: Monrovia – ALTITUDINE: 10 m

 

CERTIFICAZIONI RICHIESTE

Febbre gialla – Il certificato di vaccinazione contro la febbre gialla è richiesto a tutti i viaggiatori di età superiore ad un anno.

 

RISCHI PER LA SALUTE

  • Malaria - Un elevato rischio di malaria, principalmente da P. falciparum (85%), esiste tutto l’anno in tutto il paese. Segnalata resistenza del P. falciparum alla clorochina e alla sulfadossina-pirimetamina. Prevenzione raccomandata: prevenzione delle punture di insetto più meflochina o doxiciclina o atovaquone/proguanil.
  • Altre malattie trasmesse da artropodi - Si sono verificati recentemente casi di febbre gialla. Sono diffuse diverse forme di filariosi. Esistono focolai endemici di oncocercosi (cecità dei fiumi) e si riscontrano, a volte, la leishmaniosi tanto cutanea che viscerale, specie nelle zone più secche. La tripanosomiasi africana (malattia del sonno) è segnalata principalmente in piccoli focolai isolati e si verificano casi di febbre ricorrente e di tifo da pidocchi, pulci e zecche. La tungosi è diffusa e molte malattie virali, trasmesse da zanzare, flebotomi, zecche ecc., si possono presentare sotto forma di febbri emorragiche gravi.
  • Diarrea del viaggiatore - Rischio elevato. Adottare con scrupolo le norme di sicurezza alimentare e portare in valigia un farmaco come il Normix per utilizzarlo in caso di necessità.
  • Colera – Nel 2012 i casi riportati sono stati 219. Nel 2011 i casi segnalati ufficialmente erano stati 1.146.
  • Altre malattie trasmesse dagli alimenti e dall’acqua – Fortemente endemiche sono l’epatite A ed E, la febbre tifoide, la giardiasi e le elmintiasi (segnalata la paragonimiasi).
  • Febbre emorragica Ebola: Si sono verificati casi nel quartiere Foya, Lofa County. Al 26 marzo 2014, il Ministero della Sanità segnala che si stanno compiendo indagini di laboratorio su casi sospetti e indagini epidemiologiche sui contatti delle persone ammalate e decedute.
  • Poliomielite – Nel 2010 erano stati riportati 2 casi di poliomielite. Le caratteristiche genetiche dei poliovirus identificati erano simili a quelli circolanti nel nord della Nigeria.
  • Altre malattie - Sono presenti la schistosomiasi ed il tracoma. Tra le altre malattie, sono da ricordare certe febbri emorragiche da arenavirus, spesso mortali. Il viaggiatore deve prestare attenzione agli animali rabidi e ai serpenti. Nel paese esiste un’alta prevalenza (> 8%) di portatori del virus HBV, responsabile dell’epatite B. Endemicità per tubercolosi e difterite. Nel 2010 segnalati 482 casi di lebbra.

 

VACCINAZIONI DA CONSIDERARE: quelle di routine, epatite A, colera e rabbia.

 

SICUREZZA

Dopo gli scontri e le manifestazioni organizzate in occasione delle ultime elezioni (2012) gli oppositori hanno finalmente riconosciuto la legittimità della vittoria della presidente Ellen Johnson Sirleaf rendendo più stabile la situazione  politica.  La Farnesina raccomanda tuttavia di evitare spostamenti al di fuori della capitale e, in genere, nelle ore serali. Sono stati segnalati, nella capitale Monrovia, numerosi incidenti e episodi di microcriminalità ai danni di cittadini occidentali (furti, scippi, aggressioni), il cui livello di pericolosità è in rilevante aumento.

 

Post Correlati

4021

5928