CAPITALE: Tarawa – ALTITUDINE: 0 m

 

CERTIFICAZIONI RICHIESTE

Febbre gialla – Il certificato di vaccinazione contro la febbre gialla è richiesto ai viaggiatori di età superiore a un anno provenienti da aree con rischio di trasmissione di febbre gialla.

 

RISCHI PER LA SALUTE

  • Malattie trasmesse da artropodi - Segnalati casi di dengue, encefalite giapponese, filariosi e Ross River Fever.
  • Diarrea del viaggiatore - Rischio elevato. Attenzione agli alimenti e Normix in valigia.
  • Altre malattie trasmesse dagli alimenti e dall’acqua - Malattie diarroiche. Segnalate la febbre tifoide e le elmintiasi. Il consumo di pesce, molluschi e crostacei crudi o cotti può essere all’origine di tossinfezioni alimentari.
  • Altri rischi ed altre malattie - Chi si bagna deve fare attenzione ai celenterati, ai pesci velenosi e ai serpenti d’acqua. Nel paese esiste un’alta prevalenza (> 8%) di portatori del virus HBV, responsabile dell’epatite B. Nel 2010 segnalati 182 casi di lebbra.

 

VACCINAZIONI DA CONSIDERARE: quelle di routine, epatite A e febbre tifoide.

 

RISCHI PER LA SICUREZZA

Kiribati si trova a notevole distanza dalla Nuova Zelanda ove risiede la competente Rappresentanza Diplomatico/Consolare italiana. Vi sono, pertanto, oggettive difficoltà di contatto, anche telefonico, con le rappresentanze italiane per una diretta assistenza ai connazionali che si dovessero trovare in stato di bisogno. Durante la stagione delle piogge (da novembre ad aprile) si possono verificare fenomeni ciclonici (da novembre ad aprile) attenersi alle misure adottate dalle autorità locali.

Post Correlati

4302

6205